“ essenziale agg. e s. m. [dal lat. tardo essentialis, der. di essentia «essenza»]. – 1. agg. a. Che costituisce o contiene l’essenza di una cosa; sostanziale, indispensabile (contrapp. a accidentale, accessorio)”

Lo stile contemporary vintage è quello che tanto ci piace, che tanto attira la nostra attenzione quando sfogliamo riviste o cerchiamo ispirazione tra i siti di arredamento o all’interno di quel favoloso mondo che è Pinterest.

E’ lo stile che si crea mescolando arredi vintage e contemporanei, oppure arredi di design contemporaneo ma che ricordano fortemente quelli di modernariato.

Che mescola atmosfere moderne con colori pastello e linee pulite a colori che creano atmosfere più intense e profonde.

Ma sempre con raffinatezza, bellezza ed eleganza.

Alcuni pezzi di arredamento sono fondamentali per creare questo stile perchè evocano subito le atmosfere di un tempo. I questo post ho scelto di raccontartene tre, quelli che più amo e che sono pezzi basilari.

SIDEBOARD

E’ quel pezzo che comunemente chiamiamo credenza. Ha varie lunghezze e dimensioni ma è un must  per creare l’atmosfera vintage modern.

In SOGGIORNO lo possiamo usare come mobile di appoggio per la tv, come ripiano per bellissimi vasi, soggetti o stampe incorniciate.


In CUCINA, anche se poco usata, la possiamo usare per riporre utensili. Oppure se le dimensioni dell’ambiente lo consentono, lo possiamo usare come semplice piano d’appoggio. Anche in CAMERA DA LETTO può essere usata come cassettiera o come appoggio per lampade dall’atmosfera soffusa.

1,  2,  3, 4, 5, 6

LAMPADE

I lampadari a soffitto, da terra o le lampade da muro, oltre che a svolgere la funzione di illuminazione delle stanze, riescono a dare l’atmosfera giusta agli ambienti non solo in base alla luce che desideriamo, ma grazie alle loro caratteristiche.

Sono composti da dettagli preziosi e trasparenze e la loro eleganza rende tutto più sofisticato e pulito.

In SOGGIORNO possono essere posizionati a soffitto al centro del tavolo se presente, oppure al centro della stanza, in modo tale da illuminare il divano e l’ambiente intero. Idem per la CUCINA, posto al centro della stanza illuminerà l’ambiente oppure il tavolo da pranzo. Installato a muro, illuminerà il piano di lavoro regalando un gusto retrò. In CAMERA da LETTO, dove la luce dovrà essere più soffusa, è possibile scegliere una lampada da terra o piccole applique ai lati del letto.

1, 2, 3

LIBRERIA

La libreria a tutta altezza può benissimo inserirsi in un ambiente dedicato come il soggiorno o uno studio. Perché se le dimensioni lo consentono può caratterizzare un’intera parete, quindi è un pezzo che arreda da sola e valorizza l’intero soggiorno ad esempio.

Possono essere di varie dimensioni e altezze oppure invece di appoggiare a terra, è possibile scegliere una tipologia a muro dal design scandinavo.

1, 2, 3, 4 e 5

Questa era quella di Vanessa ricordi?

Sei pronta per iniziare ad arredare casa? Prendi spunto dalle immagini e comincia a navigare tra siti che vendono pezzi vintage e negozi della tua città. Ma prima, come consiglio sempre, chiedi a parenti ed amici, potrebbero avere in soffitta qualcosa che invece a te interessa molto (la mia libreria anni ’60 arriva da una vecchia soffitta, era lì, abbandonata!). 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi