Vintage, mercatini e ispirazioni | quattro acquisti di Settembre sotto i 30 euro

Quando scrivo che per rinnovare casa ci vuole poco, è vero!
In questo inizio del mese di Settembre ho acquistato da mercatini e da negozi dell’usato alcuni accessori e piccoli pezzi d’arredamento a piccoli prezzi che, come vedrai nelle immagini, hanno dato personalità a casa.
Così con questo post, voglio darti qualche ispirazione per rinnovare casa con pochi euro.

Una borsa anni ’70, 10,00 euro

E’ insolito che ti parli di accessori e abbigliamento, ma non potevo resistere dal farti vedere cosa ho trovato in una bancarella di un mercatino vintage. E’ una borsa anni ’70, con inserti in pelle blu. (Ok, non sono favorevole all’uso di pelle nell’abbigliamento, ma questa è “second hand”).

Il prezzo è veramente irrisorio e con 10 euro posso sfoggiare una borsa vintage che non ha particolari segni del tempo.

Chiedo sempre la provenienza dei pezzi vintage che compro e quando l’ho chiesto alla signora che la vendeva, con un forte accento romano mi risponde “casa mia!”. Chiedi da dove arrivano le cose che compri se sono di seconda mano, è bello conoscere la loro storia!

Un copri vaso in vimini, 3,50 euro

E’ bellissimo vero? L’ho comprato pensando di usarlo per la mia nuova pianta di ficus, ma per il momento è troppo grande per lei che invece è ancora troppo piccola.
Ho provato ad usarlo per la Monstera e il risultato è spettacolare. Dona all’ambiente calore ed il suo colore sta benissimo con il verde delle foglie di Lily, ma starebbe bene con qualsiasi altra pianta.

Il prezzo in questo caso è molto contenuto, un affare per la sua bellezza!

Un lampadario anni ’50 – 30,00 euro

Stavo cercando da qualche mese un lampadario per sostituire quello anonimo che ho in cucina. L’ho scelto molto semplice, bianco in vetro opaline con un dettaglio color arancione tipico anni ’50. Grazie al vetro opaco bianco diffonde una luce calda che avvolge tutto l’ambiente.

(e se ricordi te lo avevo fatto vedere già appeso al soffitto qui )

Una stampa da incorniciare – 15,00 euro

In bagno, la parete sopra al rivestimento di “metro tile “ bianche era vuota, perché non appenderci una bella stampa? Ecco ho trovato questa stampa di un quadro di Tom Wesselmann – Bathroom e subito l’ho immaginata dove poi l’ho appesa. Ho scelto una cornice in legno color naturale, materiale e colore che amo molto.

Allora che ne dici? Ora ti ho fatto vedere che con un piccolo budget e qualche buona idea anche tu puoi iniziare a pensare casa in maniera diversa.

Ti ho convinto?

Immagini: Serena Barison 2017


PICSILLI TI AIUTA A RISTRUTTURARE E ARREDARE CASA OVUNQUE TU SIA, DAL VIVO O VIA MAIL